Organizza la tua campagna marketing

 

Così come hai organizzato la tua azienda, cercando di non trascurare niente e non lasciare niente al caso, così devi anche organizzare la tua campagna marketing.

Far conoscere quello che produci al pubblico e fare in modo che venga recepito deve essere pianifica prima.

Andare allo sbaraglio senza sapere cosa fare è solo una perdita di tempo e di denaro, con il rischio anche che potresti ricucire dei danni di immagine che puoi provocare.

Certo, i danni di immagine li puoi provocare, su questo non c’è dubbio.

Quando inizi a farti vedere il pubblico si fa una idea di te e dei tuoi prodotti, fargli cambiare idea successivamente diventa più faticoso e costoso sia in termini di tempo che di denaro.

Devi cercare di organizzare la tua campagna marketing più che puoi e destinare un budget di spesa.

Sapere in anticipo quanto vuoi spendere in marketing è fondamentale, questo anche per sapere ogni euro che hai speso quanto ti ritorna in vendite o in contatti.

Come prima cosa devi capire e sapere da quale tipo di pubblico ti stai facendo conoscere, di questo ne abbiamo già parlato, ma ugualmente lo ricordo.

Nello specifico il tuo pubblico potrebbe essere una donna che ha bambini e vuole dargli da mangiare dele cose genuine, o una donna che lavora e ha bisogno di avere dei prodotti facile da cucinare.

Come vedi parliamo sempre di donne ma che hanno una profonda diversità nel gestire la cucina e i pasti.

Come ti ho detto, non pensare di piacere a tutti che non è così.

Devi sapere anche in quale territorio ti devi muovere.

La località geografica a cui destini la tua comunicazione ha profonde differenze, queste differenze le devi sapere a priori.

Come puoi immaginare d solo in Lombardia e in Calabria le donne, sia che lavorino o che non lavorino hanno un diverso modo di comportarsi, questo per tutta una serie di fattori di cui ne parleremo più avanti.

Stabilito a quale pubblico vuoi indirizzare i tuoi messaggi e in quale territorio, devi sapere anche quali sono i mezzi di comunicazione più idonei alla scopo.

Individuare il mezzo di comunicazione è indispensabile allo scopo che ti sei prefissato.

Potresti pensare che i social ti risolvano tutti i problemi, ma sappi che potrebbe non essere così, è vero che ci sono moltissime persone iscritte, ma è anche vero che una donna che lavora sta meno tempo sui social rispetto ad una donna che non lavora.

Ovviamente non esistono solo i social per le azioni di comunicazione, anche se devo ammettere che è uno strumento fondamentale per farsi conoscere e apprezzare.

Saputo quindi il tuoi cliente tipo, la località e il mezzo o i mezzi che hai deciso di utilizzare devi scegliere anche il tipo di messaggio che stai lanciando.

Ovviamente un solo mezzo di comunicazione potrebbe non bastare per ottenere rapidamente il risultato che cerchi

Utilizzando diversi mezzi in contemporanea si rafforzano a vicenda amplificando il tuo messaggio in maniera esponenziale.

Come puoi immaginare due è meglio di uno.

Per il solo fatto che ampliando il ventaglio di possibilità hai la possibilità di prendere più clienti da più parti.

 

Organizza la tua campagna marketing